Mai più banner pubblicitari indesiderati

sicurezza informatica, SEO, informatica pescara, Google, GDPR, informatica abruzzo, goinfoteam, pubblicità, adv, filtri spam, antivirus pescara, consulenza, privacy pescara

Google blocca le pubblicità "fastidiose"

Google pronta a bloccare la pubblicità spam, cioè le inserzioni invadenti. Lo spiega la stessa società di Mountain View sul suo blog. Sara' possibile grazie da un software specifico studiato per Chrome, il programma di Google per navigare sul web che sarà attivo da oggi 15 febbraio. Per i detrattori, la mossa vuole mettere un freno agli ad-blocker, quei programmi oramai diffusi tra gli utenti, che bloccano la pubblicità.

In pratica verranno penalizzate, sia su pc sia su dispositivi mobili, le pubblicità che riproducono audio in modo automatico una volta aperta la pagina web, che inseriscono finestre (pop up) a sorpresa o che impongono una sorta di countdown per poter visualizzare la pagina senza pubblicità.

Chrome bloccherà automaticamente gli annunci sui siti che non rispettano gli standard Better Ads, utilizzando l'approccio sopra descritto. Nel momento in cui almeno una richiesta di rete viene bloccata, Chrome mostrerà all'utente un messaggio dove viene indicato che il blocco degli annunci si è verificato nonché un'opzione per disabilitare questa impostazione tramite il tasto "consenti annunci su questo sito".

Se sei sensibile al tema sicurezza per la tua azienda e per l'utilizzo internet a casa con i tuoi figli, chiedi ai consulenti di Go Infoteam e scopri quali sono i pacchetti sicurezza per ogni tipo di realtà. 

 


Fonte Ansa.it 

Pagine collegate
Nuove minacce alla sicurezza dei propri dati
Pagine collegate
Workstation Fujitsu
Pagine collegate
Goinfoteam è un partner...
Goinfoteam è business...
Goinfoteam è partner...
Partnership e sviluppo...
Il Tribunale installa i...
Software gestionale per il...
Powered by
GO Infoteam