Dose unitaria per risparmiare sui farmaci

Da Il Tempo del 29/12/06: "Alla ASL un sistema per ridurre sprechi ed errori somministrazione".

Si chiama DUF (dose unitaria del farmaco) l'idea dell'Asl di Pescara che dovrebbe far risparmiare all'Azienda Sanitaria oltre 6 milioni di euro.

Si tratta di un sistema innovativo sviluppato dalla Infoteam Solution srl, che punta a ridurre a zero i rischi di sbagliare la somministrazione di farmaci ai pazienti ricoverati, con un semplice sistema elettronico.
Il paziente è munito di un braccialetto con codice a barre; il medico, tramite un tablet, prescrive direttamente al letto del paziente la terapia necessaria per le 24 ore successive, che viene inviata online alla farmacia ospedaliera; le prescrizioni convalidate dal farmacista vengono inviate al Pillpick manager (un cervellone informatico che produce i farmaci in dose unica, preparate per reparto e per paziente). Infine l'infermiera avrà appositi box con i farmaci e dovrà verificare con un lettore di codici a barre, che ad ogni paziente corrisponda la terapia prescritta.

Si comprende perciò come questo sistema annulla i rischi di errori di somministrazione, poichè fornisce una tracciabilità esatta di ogni farmaco e di ogni paziente.
Strettamente collegato è il notevole risparmio in termini economici dovuto al fatto che non vi sarà più dispersione di materiali, farmaci e tempi.

"Alla ASL un sistema per ridurre sprechi ed errori somministrazione" da il Tempo del 29/12/06 

Pagine collegate
Evento GDPR e oppurtunità per il business
Pagine collegate
Pagine collegate
Cloud Mobile: il software di telefonia...
Goinfoteam è un partner...
Goinfoteam è business...
Goinfoteam è partner...
Partnership e sviluppo...
Il Tribunale installa i...
Software gestionale per il...
Powered by
GO Infoteam