Centro agroalimentare La valle della Pescara

Da Il Centro del 29/02/04: "Buttiglione e 'Nduccio al taglio del nastro".

L'ortofrutticolo è realtà

CEPAGATTI - Dopo un’attesa durata più di tre anni è arrivato il grande giorno dell’apertura del centro agroalimentare di Cepagatti. Il sipario sul nuovo ortofrutticolo si alzerà alle 15 di oggi con una manifestazione che avrà come ospite d’onore il ministro Rocco Buttiglione. Il testimonial sarà il comico ’Nduccio. Finita la festa, l’andirivieni di grossisti, fornitori e clienti nella città della frutta e verdura inizierà stanotte, verso le 4, quando si apriranno i cancelli sulla statale 602 e il mercato entrerà in funzione. Stavolta per davvero. L’inaugurazione, in pompa magna, c’è stata nel settembre 2000, poi sono seguite controverse vicende, con il rischio del dissesto finanziario. Risolti i problemi economici, con l’intervento della Regione, oggi si festeggia finalmente l’avviamento della struttura. Le aziende che fino a ieri operavano nell’ortofrutticolo dell’ex Cofa a Pescara (chiuso dopo 46 anni) hanno ultimato il trasloco. Bilance, computer, registratori di cassa e banconi sono stati trasferiti nell’ampia galleria dell’agroalimentare, che comprende 36 stand, bar e servizi. La storia del nuovo mercato all’ingrosso, di proprietà del consorzio “La Valle della Pescara”, è iniziata tra la fine degli anni 80 e i primi anni 90, quando lo Stato finanziò progetti per incentivare il settore agroalimentare. Ottenuti i finanziamenti, qualche anno dopo sui 17 ettari di terreno che fiancheggiano la 602, di fronte al casello autostradale di Villanova, partì la costruzione del complesso ortofrutticolo. I lavori si sono conclusi nel 2000. Dopo di che, fatta l’inaugurazione, è venuto a galla il deficit del consorzio, ripianato di recente dalla giunta regionale con 7 milioni di euro. Lo stanziamento ha rappresentato il semaforo verde per aprire il mercato, che tra poche ore ospiterà un’attività che finora si era sempre svolta al centro di Pescara. Alcuni numeri: 24 ditte operanti; movimentazione merce annuale, un milione e 500mila quintali; occupazione, 200 addetti (area direzionale, personale grossisti, cooperative servizi); afflusso giornaliero, 2000 operatori; fatturato, 75 milioni di euro. Per la festa dell’apertura, il presidente Giovanni Peroni e il cda della “Valle della Pescara” hanno preparato un programma all’insegna dell’allegria, con la musica delle bande di Casalanguida e Cepagatti e lo show di ’Nduccio. Per la parte politica interverranno, oltre al ministro, il sindaco di Cepagatti Cantò, che prenderà il testimone dell’ortofrutticolo dal collega di Pescara D’Alfonso, ed esponenti della Regione. L’arcivescovo Cuccarese impartirà la benedizione.

 

"L'ortofrutticolo è realtà" da Il Centro del 29/02/2014

 

Pagine collegate
Evento GDPR e oppurtunità per il business
Pagine collegate
Pagine collegate
Cloud Mobile: il software di telefonia...
Infoteam è Solution...
Goinfoteam è un partner...
Goinfoteam è business...
Partnership e sviluppo...
Il Tribunale installa i...
Software gestionale per il...
Powered by
GO Infoteam